Home Attualità Politica GUE-NGL : Prima riunione al Parlamento Europeo
GUE-NGL : Prima riunione al Parlamento Europeo

GUE-NGL : Prima riunione al Parlamento Europeo

11
0

LA PRIMA VOLTA

Prima riunione a Bruxelles al gruppo GUE/NGL per Forenza, Maltese e Spinelli


 

COMUNICATO STAMPA


L'Altra Europa con Tsipras arriva a Bruxelles, Gabi Zimmer: "Felice per la presenza di Barbara, figlia di Altiero Spinelli nella nostra delegazione"


“Siamo molto contenti di avere nella delegazione italiana Barbara Spinelli, la figlia di Altiero Spinelli”, ha detto appena presa la parola Gabi Zimmer, capogruppo uscente della sinistra europea GUE/NGL alla riunione costitutiva del nuovo gruppo parlamentare a Bruxelles. Zimmer si è detta sicura dell’ottimo lavoro comune da portare avanti con la delegazione italiana. Il forte applauso di benvenuto per Barbara Spinelli, Curzio Maltese ed Eleonora Forenza conferma che la soddisfazione della capogruppo è condivisa dagli europarlamentari della sinistra europea e degli ambientalisti del nord Europa.

 

“Sono molto contento per l’arrivo dei tre europarlamentari dell’Altra Europa con Tsipras nel gruppo del GUE/NGL. Per tutti noi di Syriza e specialmente per me è un onore avere nel nostro gruppo la figlia di Altiero Spinelli. Barbara Spinelli, Curzio Maltese e Eleonora Forenza rappresentano la vittoria unitaria dell’Altra Europa con Tsipras contro leggi elettorali liberticide, la censura e lo strangolamento della sinistra attraverso l’annullamento del finanziamento pubblico dei partiti”, ha detto il greco Dimitris Papadimoulis, capogruppo degli europarlamentari ed ex portavoce di Syriza nel parlamento greco.

 

“Con L’Altra Europa, Syriza e con tutta la sinistra europea siamo pronti a continuare la nostra comune battaglia contro l’austerità, la barbarie neoliberista e le larghe intese, con l’obiettivo di cambiare gli equilibri nei nostri paesi e in Europa. Oggi sono tornati nella nostra famiglia i rappresentanti della sinistra politica e sociale italiana, i nostri compagni dalle lotte di Genova e dei referendum contro la privatizzazione dell’acqua pubblica e contro il nucleare. Incontriamo di nuovo oggi, nel nostro gruppo, l’eredità morale e politica di Altiero Spinelli e di Enrico Berlinguer a quasi trent’anni dalla sua morte. Come Syriza siamo fieri e orgogliosi anche perché i nostri compagni portano nella loro lista il nome di Alexis Tsipras”, ha sottolineato Papadimoulis.

 

“Barbara Spinelli, Eleonora Forenza e Curzio Maltese sono i rappresentanti di una sinistra sociale e politica che si prepara a dare una durissima battaglia contro l’austerità, il fiscal compact, il debito, la precarizzazione del lavoro e la demolizione della democrazia in Italia e in Europa”, ha detto Roberto Musacchio, il già europarlamentare italiano del GUE/NGL e del Partito della Sinistra Europea che era presente alla riunione del gruppo parlamentare di sinistra a Bruxelles.


I tre europarlamentari della “Lista Tsipras” avranno domani una serie di incontri con i loro colleghi del GUE per stabilire i tempi di lavoro del gruppo e le commissioni a cui dovranno partecipare gli eletti.

(11)

LiberaRete Associazione di Promozione sociale LiberaRete

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti