Home Attualità Esteri Venezuela: il Piano della Patria è divenuto legge

Venezuela: il Piano della Patria è divenuto legge

1.09K
0

Venezuela: il Piano della Patria è divenuto legge

Nel consegnare la normativa il presidente dell'Assemblea Nazionale Diosdado Cabello, ha affermato che il Piano della Patria è "un piano per i nostri figli, per i nostri nipoti, per continuare a costruire la patria senza esclusioni di nessun genere" e che a partire da ora è legge in Venezuela.


Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha ricevuto e suggellato questo mercoledì il Piano della Patria 2013-2019 che è stato approvato dall'Assemblea Nazionale come legge. Il nuovo ordinamento giuridico contempla la difesa dell'indipendenza nazionale, il proseguo della costruzione del modello socialista del secolo XXI, trasformare il Venezuela in una potenza, costruire un mondo multicentrico e multipolare, e salvare la vita del pianeta e la sopravvivenza dell'umanità.

Dalle mani del presidente dell'Assemblea Nazionale, Diosdado Cabello e sotto gli applausi dei presenti a Palazzo Miraflores, il Capo di Stato ha ricevuto il manoscritto inviato al parlamento venezuelano con la firma di approvazione per la sua commutazione in Legge della Repubblica.

"Questo piano è per continuare a costruire la patria socialista", ha esclamato Cabello all'inizio del suo intervento.

Il Piano della Patria "non è un progetto qualsiasi" ha affermato e aggiunto che questo programma è stato costruito a "iimagine a somiglianza" di un piano di giustizia.

Ha denotato che il progetto lasciato da Hugo Chavez è marcato "la sua visione per il nostro paese, il lascito per continuare a essere indipendenti e sovrani".

Cabello ha segnalato che con l'entrata in vigore della legge "si inizia un grande processo che deve avere continuità per i nostri figli, per i nostri nipoti".

Il Presidente venezuelano, Nicolas Maduro, ha esaltato che il ruolo dello Stato è "garantire i diritti sociali del nostro popolo, questa è la priorità", dopo aver ricordato che il 2013 è stato un anno particolarmente difficile.

"Anno difficile, molto difficile, doloroso (…) Abbiamo affrontato un anno 2013 che ci ha provato e che ci ha messo alla prova collettivamente, ha messo alla prova tutto il popolo, tutta l'avanguardia rivoluzionaria (…) Di fronte alla grande prova possiao dire che la nostra rivoluzione ha dimostrato una grande forza".

Maduro ha ricordato a coloro che hanno criticato il Piano della Patria che "questo Piano della Patria non è un piano improvvisato, non è un piano preso a casaccio (…) questo Piano è l'incontro di tutte le strade della lotta che il nostro popolo ha intrapreso nei secoli".

 


FonteTelesur:http://www.telesurtv.net/articulos/2013/12/04/venezuela-plan-de-la-patria-ya-es-ley-2434.html


 

(1093)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti