Home Cultura Quarta edizione Premio Stefano Chiarini: La Resistenza Quotidiana
Quarta edizione Premio Stefano Chiarini: La Resistenza Quotidiana

Quarta edizione Premio Stefano Chiarini: La Resistenza Quotidiana

1
0

Quarta edizione del Premio Stefano Chiarini
LA RESISTENZA QUOTIDIANA



Per non dimenticare Sabra e Chatila 2013
Modena, sabato 2 febbraio 2013 ore 15.30
presso LA TENDA, Viale Molza angolo Viale Monte Kosica


Il Premio Chiarini, dedicato alla figura del giornalista del Manifesto Stefano Chiarini, sarà attribuito all'attore Ascanio Celestini per il suo impegno, attraverso il teatro e interventi televisivi, a rompere il muro ipocrita del “politicamente corretto” che colpisce gli strati più deboli delle popolazioni, e per il suo sostegno ai valori dell’antifascismo e della Resistenza. Inoltre, nel 2012 ha partecipato alla mobilitazione per la Nave Estelle diretta a Gaza per una missione di pace internazionale che aveva come obiettivo rompere l’assedio e portare aiuti umanitari al popolo di Palestina.

 

Con la partecipazione di:


Ascanio Celestini; Osama Saad membro del Partito Nasseriano Libanese; Daniele Biachessi con il suo spettacolo “Orazione civile per la Resistenza"; Interpretazioni musicali di: Gaetano Liguori, Luca Garlaschelli e Simone Spreafico; Fausto Gianelli Giuristi Democratici; interverranno amici di Stefano e rappresentanti di associazioni nazionali ed internazionali.

Proiezione in anteprima del filmato:
“NELLA CASA DEI FIGLI DELLA RESISTENZA” di Pagina404

 

Mostra fotografica:
"NOTTE MOLTO NERA" curata da Laura Cusano

In anteprima intervista a Ascanio Celestini

di Mirca Garuti e Novara Flavio


 

Al termine: gnocco, tigelle e lambrusco – Prenotazione obbligatoria:
Mirca (339/3758378), Goretta (349/2124576)

A cura di:

Alkemia

Comitato “Per non dimenticare Sabra e Chatila”

LaTenda


e con il Patrocinio della Regione Emilia Romagna
  

(1)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti