Home Attualità ORA E SEMPRE RESISTENZA : Il 25 Aprile a Porta San Paolo

ORA E SEMPRE RESISTENZA : Il 25 Aprile a Porta San Paolo

191
0

ORA E SEMPRE RESISTENZA

25 APRILE : Festa della liberazione a Roma, le interviste di LiberaTV anche sulle polemiche con la Brigata Ebraica

Stefano Fassina, Luciana Castellina, Francesco Polcaro, Marta Trulli, Bassam Saleh


 COMUNICATO ANPI

Quest’anno il 25 Aprile rappresenta, oltre al 71mo anniversario della Liberazione dal nazifascismo, altre tre significative ricorrenze: il suffragio universale con il voto alle Donne; l’avvento della Repubblica; l’Assemblea Costituente. Nello stesso tempo il tema drammatico dei Rifugiati e dei Migranti ci richiama alla necessaria Solidarietà e all’Accoglienza. Temi, questi, su cui l’ANPI non si tira indietro. Questioni enormi, aperte da molto tempo e mai risolte che si sommano ai conflitti presenti nella nostra Città, messa in ginocchio dalla “mala-vita-politica” e ancora priva di una credibile “classe dirigente”, eletta dal Popolo.
Occorrono per la nostra Città, risposte improntate nel rispetto della dignità delle persone, senza calpestarne i diritti, favorendo l’inclusione e il sostegno di quelle più bisognose ed emarginate. Anche su questo, l’Anpi Provinciale di Roma cercherà di svolgere la sua funzione critica e propositiva nella sua “Nuova Stagione”; cosciente che l’antifascismo è un requisito indispensabile ed essenziale nella rivendicazione e promozione della giustizia sociale ed economica, così come per la difesa dei valori della Libertà, del diritto, della solidarietà e della democrazia.
Vogliamo un 25 Aprile di festa, inclusivo e aperto alla partecipazione di tutte le persone che si riconoscono nei valori della Resistenza e che insieme a noi ricordino i partigiani e le partigiane, i martiri ed i patrioti, caduti nella liberazione del nostro Paese dal nazifascismo.
Un 25 Aprile ancorato saldamente nel passato ma proiettato nel futuro, nella difesa della Costituzione e dei suoi valori fondativi.
Crediamo in un ANPI del futuro come una grande comunità di valori con un patrimonio inestimabile da non disperdere nell’indispensabile cambiamento in atto nella nostra associazione. Che da dieci anni si è aperta agli antifascisti e, che guarda ai giovani come eredità vivente della Resistenza; fornendo loro tutti i mezzi e gli strumenti necessari per la loro formazione storica e culturale, traendone forza nell’entusiasmo delle loro idee.
Viva il 25 Aprile; Viva la Resistenza; Antifascisti Sempre

 

(191)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti