Home Attualità Politica RIFONDAZIONE : Introduzione di Ferrero al Congresso
http://cdn.livestream.com/embed/rifondazione?layout=4&clip=pla_8817453d-5776-4e30-acef-b0618fa94393&color=0xed1c24&autoPlay=false&mute=false&iconColorOver=0xffffff&iconColor=0xffd2d5&allowchat=true&height=385&width=640

RIFONDAZIONE : Introduzione di Ferrero al Congresso

945
0

IX CONGRESSO DI RIFONDAZIONE COMUNISTA

Apertura e relazione di Paolo Ferrero (inizio della relazione al minuto 26)

Registrazione realizzata dalla struttura tecnica del PRC


VENERDI' 6 DICEMBRE A DOMENICA 8 A PERUGIA IL IX CONGRESSO DI RIFONDAZIONE
COMUNISTA: «SCRIVI IL TUO FUTURO»

FERRERO: «IL CENTRO FA LE PRIMARIE, NOI LA SINISTRA!»

Da venerdì 6 a domenica 8 dicembre si svolgerà a Perugia, presso il centro congressi Quattrotorri, il IX Congresso del Partito della Rifondazione comunista, intitolato “Scrivi il tuo futuro”. All’ordine del giorno il lancio della proposta del piano per il lavoro, l’aggregazione della sinistra di alternativa a partire dalla lista per le europee con Alexis Tsipras candidato Presidente, l’uscita dalla crisi attraverso la disobbedienza all’Unione Europea e la non applicazione dei trattati.

«Vogliamo essere la risposta di sinistra alle primarie di centro – dichiara Paolo Ferrero –. Contro l’austerity e le politiche europee che demoliscono il welfare, contro le larghe intese e contro la logica degli “uomini della provvidenza”: vogliamo costruire una sinistra di alternativa capace di dare risposte ai lavoratori, ai disoccupati, alle persone che vivono sulla loro pelle la crisi economica. Mentre il centro incoronerà Renzi, rinunciando definitivamente a rappresentare la sinistra, noi vogliamo offrire un’alternativa in cui i protagonisti siano le masse e non i singoli: basta con la spettacolarizzazione della politica». Il segretario nazionale di Rifondazione comunista interverrà con una relazione introduttiva venerdì 6 dicembre alle 16 circa e domenica 8 dicembre, al termine dei lavori congressuali.

(945)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti