Home Cultura CANTA E SUONA IL “CORO INGRATO” (4 of 4)

CANTA E SUONA IL “CORO INGRATO” (4 of 4)

127
0

GRUPPO MUSICALE E CORALE “CORO INGRATO”. Mercoledì 21 dicembre 2011: cena di fine anno presso il “Circolino disegual”, bar, ristorante e pizzeria di via Adige 22 a Cusano Milanino, provincia di Milano, Lombardia, Italia.
Il gruppo si è spontaneamente costituito intorno al 2000 ed all’inizio gli incontri settimanali servivano solo a rispolverare i ricordi di canti popolari, che ciascuno dei componenti conservava nella memoria. Il Coro era composto prevalentemente da donne e lo è ancora oggi, ma molte di quelle che hanno iniziato hanno poi scelto di diventare spettatrici da quando il Coro, dopo un lungo tirocinio sotto la guida di Ezio Cuppone (che si era formato all’interno dell’Istituto “De Martino” e del “Canzoniere Italiano”) ha deciso di fare il grande salto verso il palcoscenico. Dopo una lunga serie di spettacoli assieme alle più note “Mondine di Opera” (anche queste scoperte da Ezio Cuppone assieme a Giuliana Ceccherini), il Coro ha cominciato a pensare a due spettacoli nuovi nel loro genere, nuovi perchè recuperavano canti inediti fino a quel momento, canti nati durante la lotta partigiana e canti dei movimenti politici e studenteschi del ’68. Per quest’ultimo CD preziosa è stata l’opera di Antonio Catacchio, anch’egli cresciuto assieme ad Ezio nell’Istituto “De Martino”. Sono nati così i primi due CD: “Se partigiano io son” prodotto nel 2007 e l’anno successivo “Vento del ’68″.
WWW.COROINGRATO.IT.

(127)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti