Home Cultura OPERAI DELLA BREDA DI SESTO S.GIOVANNI. GLI SFRUTTATI

OPERAI DELLA BREDA DI SESTO S.GIOVANNI. GLI SFRUTTATI

187
0

Operai della Breda di Sesto S.Giovanni. Canzone di lotta sindacale “Gli sfruttati” (1979): canta Franco Rusnati accompagnato da Ezio Cuppone. Riproduzione da disco originale a 45 giri a cura del Sindacato Unitario Metalmeccanici (FIM-FIOM-UILM) di Sesto S.Giovanni, provincia di Milano, Lombardia, Italia.
Gli sfruttati
L’autunno caldo ormai se n’è andato e molti frutti a noi ha lasciato.
Quell’unità da tempo cercata
è il dono di una lotta consumata:
or gli sfruttati giorno per giorno
meditan, studian, quel che sta attorno,
lottano in fabbrica e in ogni rione.
Ci siamo tutti. tutti contro il padrone!
Gli sfruttati son scesi in battaglia, cambierà il corso della sua storia.
Tutti uniti siam forza e ricchezza e i padroni noi non li vogliam!
Della Breda noi siamo i coglioni che fra polvere, fumo e rumori
siam sfruttati dai nostri padroni or giustizia noi vogliamo far.
Operai della Breda di Sesto la salute è la cosa più bella
non ti far rovinare anche quella per la faccia del tuo padron!
Operai della Breda di Sesto fai suonar la campana a martello
chiama tu gli operai all’appello in battaglia bisogna tornar.
Operai tutti insiem scioperiamo contro chi ci vuoi male e ci sfrutta
contro chi di noi tutti si infischia intascandosi tanti milion.
Operai della Breda di Sesto fai suonar la campana a martello
chiama tu gli operai all’appello in battaglia bisogna tornar.
LAVORATORI DI TUTTI I PAESI UNITEVI!

(187)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti