Home Cultura CHI COMANDA IL MONDO ? Il Club Bilderberg in un libro di Domenico Moro

CHI COMANDA IL MONDO ? Il Club Bilderberg in un libro di Domenico Moro

2.16K
0

GLI UOMINI CHE COMANDANO IL MONDO

L'analisi del Club Bilderberg nel libro di Domenico Moro


Che cosa è il Bilderberg e quali influenze riesce a determinare?

Secondo l'autore è un errore definire il Bilderberg come una cupola dal potere occulto in grado di imporre le decisioni alla politica ed alla economia come di fatto lo hanno descritto alcuni intellettuali anch'essi autori di libri sul fenomeno del Bilderberg. Domenico Moro definisce il Bilderberg, una associazione internazionale composta da meneger, politici, banchieri, ed autorevoli membri appartenenti al mondo della comunicazione che periodicamente si riuniscono per decidere come influenzare ed imporre le politiche delle nazioni affinché siano garantiti i poteri forti. Sempre secondo Domenico Moro nei periodici incontri viene deciso il ruolo delle singole competenze in modo che la politica, l'economia e l'informazione camminino parallelamente ed in maniera uniforme.


Non sono pochi i premier e i  banchieri  centrali che, prima di  diventare tali  sono  entrati a far  parte del Bilderberg o  della  Trilaterale. Tra questi, Draghi e  Monti.  L'esistenza  di  queste  organizzazioni  pone questioni decisive  come il controllo democratico sui    processi   decisionali    pubblici.

 E'  possibile  gestire  le  sfide  della  mondializzazione  con  forme  di  coordinamento  composte  da  élites  restrittissime?  Élites    selezionate  solo  in  virtù  della  propria  enorme  ricchezza che appartengono a  pochi  Paesi, non  sono  elette  da  nessuno nè  delegate da alcuna autorità  pubblica,  agiscono in modo segreto e  sono  ispirate al dogma del  mercato  autoregolato.  Le   recenti   vicende  dell'euro dimostrano quanto una  gestione  affidata  a  ristrette  élites mercatistiche sia portatrice di caos. L'obiettivo di questo libro è analizzare l'organizzazione internazionale delle élites transnazionali, le basi economiche del loro potere, gli orientamenti e i modi attraverso i quali riescono a influenzare gli altri livelli di potere, a partire dagli Stati-nazione.


Domenico Moro è nato a Roma nel 1964. É laureato in sociologia. Collabora con quotidiani e riviste nazionali ed è autore di diversi volumi di carattere economico, politico e militare. Negli ultimi anni ha pubblicato il Nuovo Compendio del Capitale

(2157)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti