Home Attualità Politica GRILLO Al Qaeda bombardi il Parlamento – con sottotitoli

GRILLO Al Qaeda bombardi il Parlamento – con sottotitoli

498
0

GRILLO : FORNIAMO NOI LE COORDINATE AD AL QUEADA

No alla guerra in Mali. Ma se gli islamisti vogliono una rappresaglia gli forniamo un obiettivo.

Durante un comizio Grillo urla la sua contrarietà alla guerra in Mali e, di fronte al pericolo di rappresaglie, usa un paradosso: “almeno bombardate il Parlamento “.
Le battute scatenano una discussione in rete. Sicuramente l’iperbole stona con la campagna elettorale. Tra poche settimane in Parlamento ci saranno anche gli esponenti del movimento 5 stelle.
Finito il comizio però, Grillo ha “ritrattato”: “Scrivono che io vorrei che Al Qaeda bombardasse l’Italia? Io ho detto questo? E’ questo il vero fascismo”.
Poi ancora: “Io non ho mai detto che Al Qaida deve bombardarci”.


 

Sottotitoli a cura di Elena Graziosi per onA.I.R.

(498)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti