Home Attualità Legambiente: cave e monumenti partigiani a San Cesario sul Panaro (MO)

Legambiente: cave e monumenti partigiani a San Cesario sul Panaro (MO)

6
0

A San Cesario sul Panaro in provincia di Modena il monumento partigiano a Gabriella degli Esposti è circondato da cave di ghiaia. Sabina Piccinini, del circolo Legambiente San Cesario mostra come il monumento, così come il percorso naturalistico "Sentieri della Luce" lungo il fiume Panaro, sia immerso in un’immensa distesa di cave che però hanno finora estratto solo il 60% delle autorizzazioni già concesse dall’amministrazione. Nonostante il forte squilibrio tra l’incasso derivante dalla vendita di ghiaia e gli oneri che i cavatori versano alla collettività (circa 50 centesimi per metro cubo a fronte di un guadagno tra i 15 e i 20 euro), ai cavatori non è nemmeno richiesto il pagamento dell’IMU. Musica "This is everything" di Josh Woodward su licenza creative commons. Video a cura di Cigno Verde Oro, altre notizie su Terra Magazine: http://www.terramagazine.it

(6)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti