Home Attualità Esteri Gdeim Izik, l’accampamento della resistenza Saharawi

Gdeim Izik, l’accampamento della resistenza Saharawi

703
0

Gdeim Izik, l'accampamento della resistenza Saharawi.


 

Gdeim Izik è un documentario prodotto dal collettivo di attivisti "Resistencia Saharawi", un gruppo di militanti impegnati nel realizzare azioni dirette pacifiche contro le violazioni dei diritti umani nei Territori Occupati dal Marcocco nel Sahara Occidentale. 

Isabel e Antonio sono attivisti, ospiti dell'accampamento; svegliati dallo stridere delle sirene e dalle grida di migliaia di persone. Con le loro telecamere sono stati testimoni del selvaggio assalto e della distruzione dell'accampamento di protesta Gdeim Izik. Le forze di sicurezza del Marocco bruciano le tende, lanciano gas lacrimogeni e colpiscono tutti coloro che incontrano. Si sentono spari. Uomini, donne e bambini fuggono come possono, mentre alcuni giovani rispondono con pietre all''assalto della polizia. Un gruppo protegge gli attivisti stranieri e gli permette di fuggire dall'accampamento in mezzo al caos su una jeep. In seguito gli attivisti cercano di mettersi in contatto con la stampa internazionale. Il telefono viene isolato, e per nove giorni devono nascondersi e fuggire dalla repressione marocchina che non vuole testimonianze su uno dei fatti più oscuri compiuti dalle proprie forze repressive.

   

http://www.quepo.org/es/proyectos/gdeimizik/index.html

(703)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti