Home Attualità Lavoro 1/8 Napoli, 6 giugno 2011. E.De Vincenzo. ‘Per non morire di rifiuti’, convegno USB

1/8 Napoli, 6 giugno 2011. E.De Vincenzo. ‘Per non morire di rifiuti’, convegno USB

642
0

Nel video l’intervento di Enzo De Vincenzo – Esecutivo regionale USB Campania.

L’Unione Sindacale di Base ed il Comitato di Difesa della Ricerca Pubblica ha organizzato il convegno “Per non morire di rifiuti – La ricerca come fondamento per una razionale pianificazione sanitaria”, lunedì 6 giugno a Napoli, presso Palazzo Caracciolo.
Grande partecipazione al Convegno: la qualità scientifica degli intervenuti ha, di fatto, caratterizzato questa iniziativa della nostra organizzazione sindacale che è riuscita, finalmente, ad intrecciare una discussione pubblica in cui oltre al già menzionato dato scientifico si sono succedute testimonianze e denunce dei vari attivisti sociali dei movimenti di lotta Sant’Arcangelo Trimonti, Chiaiano, Napoli Est, Terzigno…) e dei lavoratori afferenti al ciclo dei rifiuti.
Si è unanimemente convenuto che tra le priorità politiche che la generale mobilitazione contro l’uso antisociale dell’emergenza rifiuti in Campania dovrà assumere, per meglio contrastare il complesso delle politiche di devastazione ambientale dei territori, ci sarà il necessario supporto tecnico/scientifico per sostanziare e qualificare le varie vertenze in corso.
A questo proposito, quindi, assume importanza la mobilitazione nazionale e territoriale per difendere la ricerca pubblica, la lotta contro la privatizzazione e l’espropriazione del sapere.
Si conferma, dunque, l’importanza e la crescente autorevolezza di una compiuta azione sindacale confederale e conflittuale in grado di rappresentare un ampio arco di questioni le quali, sempre più, informano le condizioni di vita dei ceti popolari non solo nei posti di lavoro ma anche nei territori dove si acutizzano questo tipo di contraddizioni.

(642)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti