Home Attualità Esteri Brasile lancera’ satellite per slegarsi da Stati Uniti e tutelarsi da spionaggio.
Brasile lancera’ satellite per slegarsi da Stati Uniti e tutelarsi da spionaggio.

Brasile lancera’ satellite per slegarsi da Stati Uniti e tutelarsi da spionaggio.

2
0

Il Brasile lancerà satellite per slegarsi dagli Stati Uniti e proteggersi dallo spionaggio.


 

Il ministro delle comunicazioni del Brasile, Paulo Bernardo, ha informato questo mercoledì che il Governo del suo paese lancerà nel 2015 un proprio satellite col fine di rendersi indipendente dagli Stati Uniti e proteggere la nazione dalle invasive azioni di spionaggio che conduce il paese nordamericano.

Bernardo ha manifestato inoltre, che il Brasile cerca di innalzare la sicurezza delle proprie telecomunicazioni dopo aver assicurato che il suo paese "ha difeso una decentralizzazione maggiore, la gestione di internet deve essere multilaterale e multisettoriale".

Il satellite nazionale del Brasile, secondo il Ministero delle Comunicazioni, verrà fornito dalla compagnia Thales Alenia Space, mentre l'impresa Arianespace si incaricherà del suo lanciamento per il 2015.

Allo stesso tempo, il Brasile sta sviluppando un sistema di comunicazione via cavo che lo connetterà all'Europa e all'Africa, col fine di emanciparsi dagli Stati Uniti nel campo delle proprie comunicazioni a livello globale.

 

Ultimamente, l'esercito brasiliano ha informato del lanciamento di un satellite per le comunicazioni che ha come obiettivo quello di garantire la circolazione di dati strategici per la Difesa Nazionale.

 

Il titolare della telecomunicazioni ha approfittato dell'opportunità per criticare lo spionaggio di massa del Governo statunitense; senza dubbio il segretario degli Stati Uniti, John Kerry, ha annunciato questo martedì che il governo del suo paese non pretende di sospendere la discussa pratica dello spionaggio nel mondo, nella misura in cui sia una politica applicata per la protezione nazionale.

"Chiedo al popolo brasiliano che si concentri sulle realtà importanti tra i nostri paesi, che condividono i valori democratici, e nell'impegno a favore della diversità. Queste relazioni possono avere un impatto globale positivo se continuiamo a lavorare assieme" ha affermato Kerry.

Ciònonostante, il cancelliere brasiliano, Antonio Patriota, ha dichiarato che se gli Stati Uniti non offrono spiegazioni soddisfacenti alle denunce di spionaggio contra cittadini brasiliani genererà un'ombra di sfiducia nella relazione bilaterale.

Le denunce del Brasile sono basate su documenti filtrati dall'ex consulente dell'intelligence Edward Snowden, e divulgato dal giornale O Globo da circa un mese. Il testo indicava che il Brasile faceva parte di una rete di 16 basi di spionaggio operative e dirette dall'Agenzia Nazionale di Sicurezza (NSA) degli Stati Uniti, che hanno intercettato milioni di telefonate e messaggi di posta elettronica.  

Fonte: http://www.telesurtv.net/articulos/2013/08/14/brasil-lanzara-satelite-propio-para-desligarse-de-ee.uu-y-protegerse-del-espionaje-6866.html


 

(2)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti