Home Attualità Lavoro Roma, 1 ottobre 2011. NOI IL DEBITO NON LO PAGHIAMO

Roma, 1 ottobre 2011. NOI IL DEBITO NON LO PAGHIAMO

1.31K
0

Interviste a Vasapollo, Casadio e Tomaselli, a margine della riuscita assemblea dell’Ambra Jovinelli a Roma che ha approvato quasi all’unanimità un documento alla base delle prossime iniziative e di cui riportiamo l’apertura:
‘Noi partecipanti all’assemblea del 1° ottobre a Roma: “Noi il debito non lo paghiamo. Dobbiamo fermarli” ci assumiamo l’impegno di costruire un percorso comune.
Tale percorso ha lo scopo di affermare nel nostro paese uno spazio politico pubblico, che oggi viene negato dalla sostanziale convergenza, sia del governo sia delle principali forze di opposizione, nell’accettare i diktat della Banca Europea, del Fondo Monetario Internazionale, della Confindustria e della speculazione finanziaria. Vogliamo costruire uno spazio politico pubblico, che rifiuti le politiche e gli accordi di concertazione e patto sociale, che distruggono i diritti sociali e del lavoro. Vogliamo costruire uno spazio politico pubblico nel quale si riconoscono tutte e tutti coloro che non vogliono più pagare i costi di una crisi provocata e gestita dai ricchi e dal grande capitale finanziario e vogliono invece rivendicare sicurezza, futuro, diritti, reddito, lavoro, uguaglianza e democrazia….’
Il documento, e altro ancora, è pubblicato su:
http://confederazione.usb.it/index.php?id=20&tx_ttnews[tt_news]=34698&cHash=3ecd38f862&MP=63-552

(1307)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vai alla barra degli strumenti